Accordo tra Conte e Inter

Secondo Sport Mediaset, il tecnico avrebbe trovato un accordo di massima con la dirigenza nerazzurra. Con lui, in arrivo anche un centravanti.

by   |  LETTURE 568
Accordo tra Conte e Inter

Antonio Conte e Inter hanno trovato un accordo per far sedere sulla panchina azzurra il tecnico ex Chelsea e Juventus. Secondo quanto riporta Sport Mediaset, il tecnico di origini pugliesi avrebbe incontrato la dirigenza dell'Inter e avrebbe addirittura trovato un accordo di massima con la società milanese: contratto triennale da 9 milioni annui; in aggiunta, alcune garanzie sul calciomercato in entrata.

In attesa di capire se i nerazzurri giocheranno in Champions League nella prossima stagione, il primo nome in arrivo è quello di Romelu Lukaku. L'attaccante belga è stato sempre stimato dall'ex ct della nazionale, considerandolo soprattutto uno dei centravanti più forti fisicamente e non in circolazione; ma tutto dipenderà dalla qualificazione o meno al torneo più ambito a livello di club in Europa.

Lukaku sostituirebbe così l'ormai partente Icardi, sempre più lontano dalla capitale della moda anche con il probabile addio di Spalletti. Nell'affare potrebbe rientrare anche Ivan Perisic, che piace molto allo United e che ha il desiderio di andare a giocare in Premier prima di ritirarsi.

Gli altri nomi per l'attacco post-Icardi sono principalmente 3: il già citato Lukaku, che sarebbe il preferito di Conte, Duvan Zapata, che sta vivendo una stagione fantastica ma difficilmente il presidente Percassi cederà un uomo cosi importante soprattutto con la qualificazione in Champions, e Edin Dzeko, ormai ai saluti. Conte sempre più vicino a sposare il progetto nerazzurro.