Mourinho: "Credo ancora nella Champions"

Lo Special One è convinto di raggiungerla con gli Spurs

by   |  LETTURE 286
Mourinho: "Credo ancora nella Champions"

La vittoria del Tottenham contro il Brighton ha caricato ulteriormente l'ambiente, che con l'arrivo di Mourinho hanno ricominciato a sognare. Dopo aver perso la finale di Champions League dello scorso anno, gli Spurs vorrebbero almeno qualificarsi per la prossima edizione attraverso un buon piazzamento in Premier League.

Dopo l'avvio difficile con Pochettino, gli Spurs sembrano aver trovato continuità sotto la guida tecnica di Mou. Josè Mourinho riferendosi all'obiettivo Champions, ha fatto riferimento al periodo Calciopoli quando alcune squadre riuscirono ad arrivare in zona Champions: "In Italia, dopo Calciopoli, quando la Juventus fu retrocessa in Serie B, ci furono altre squadre che restarono in Serie A, ma vennero penalizzate.

Alcune squadre cominciarono il campionato con -12, -10 punti, in base al loro coinvolgimento nello scandalo. Alla fine di quella stagione fu chiaro quanto le penalizzazioni avessero influito sul campionato di quelle squadre"

"Bene, io al Tottenham ho cominciato con -12 dalla Champions League. Difficile colmare una distanza di 12 punti, ma restiamo lì, a contatto. Adesso siamo a -3. Dalla prossima stagione, partendo tutti da zero punti, sarà un'altra storia.

I giocatori sanno che è difficile, ma siamo qui per lottare e crederci" Sempre positivo lo Special One che vedrà di fronte a se una stagione difficile ma che sarà sicuramente diversa a partire dalla prossima stagione.