Mondiale per club: Liverpool in finale

I Reds vincono nel finale e sfideranno il Flamengo

by   |  LETTURE 264
Mondiale per club: Liverpool in finale

Per avere la meglio sui campioni del centroamerica la banda di Jurgen Klopp si deve affidare al fiuto di Firmino, decisivo nel recupero, ma soprattutto alle parate di uno strepitoso Alisson, che salva ripetutamente su un indemoniato Pabon.

Gli inglesi se la vedranno adesso con il Flamengo nella finale in programma sabato. Klopp ha disegnato un undici alternativo a causa dell’indisponibilità dell’ultim’ora di Van Dijk e della cautela riservata a Firmino, Mané e Alexander-Arnold, tutti inizialmente risparmiati e dentro nel finale.

Scelte rivelatesi rischiose dopo i primi 10’ arrembanti dei Reds, a segno all’11’ con Keita su preciso assist di Salah ma subito ripresi da un tap-in di Funes Mori (complice una corta respinta di Alisson).

Da lì in poi, grande ritmo e un’astuta strategia dei messicani, bravi a mantenere i reparti compatti e pungere con rapide verticalizzazioni. Dati alla mano, nei primi 45’ sono stati proprio i campioni del centroamerica a creare il maggior numero di occasioni costringendo Alisson agli straordinari sui ripetuti tentativi dell’ex parmense Pabon, autentica spina nel fianco per i centrali di Klopp.

In finale la squadra allenata dal tedesco affronterà il Flamengo che ha vinto ieri per 3-1 contro l'Al-Hilal. Servirà sicuramente maggior brillantezza e decisione per evitare brutte sorprese e non rispettare il pronostico che vede i Reds super favoriti.