Mourinho: "Ibra? Abbiamo Harry Kane"

Il tecnico allontana lo svedese dagli Spurs

by   |  LETTURE 306
Mourinho: "Ibra? Abbiamo Harry Kane"

Zlatan Ibrahimovic è un calciatore che, nonostante l'età, fa ancora gola a molte squadre. Tra le possibili destinazioni c'era anche il Tottenham di Josè Mourinho che ha subito smentito l'interessamento dell'attaccante svedese: "Con Ibrahimovic ho una relazione speciale, profonda, ma non ci sono chance di vederlo qui.

Abbiamo Harry Kane, il miglior centravanti d’Inghilterra”. Il successo del Flamengo di Jesus è un’altra tacca per la scuola portoghese, tra le migliori e le più vincenti nel mondo. “Gli allenatori portoghesi stanno lavorando benissimo ed è una realtà indiscutibile, ma non è una questione di nazionalità.

Nel mondo ci sono altri manager di valore”. Sull'esonero di Mauricio Pochettino: "So che questo non è il momento adatto. Voglio lasciarlo tranquillo ad elaborare la sua situazione, in cui pensi e ripensi agli errori commessi e a quello che è accaduto, in cui parli spesso con il cuscino.

In un paio di settimane, forse tre, lo chiamerò, quando sentirò che è il momento giusto di farlo. Ribadisco che questa sarà sempre casa sua. Può venire quando vuole”. Sull'obiettivo in Champions: "Ci sono squadre fortissime, attrezzate, ma con questo gruppo di giocatori non ho paura di nulla.

Ora l’obiettivo è qualificarci. I quarti sono un traguardo credibile. La Champions è un torneo in cui i dettagli fanno spesso la differenza tra successo e sconfitta”.