Tom Werner parla del futuro di Jurgen Klopp

Il Chairman del Liverpool parla del futuro dell'allenatore tedesco e della possibilità di vederlo ancora sulla panchina dei "Reds"

by   |  LETTURE 254
Tom Werner parla del futuro di Jurgen Klopp

Lo scorso 28 maggio il Liverpool ha effettuato una sessione d'allenamenti con l'aggiunta di una conferenza stampa per pubblicizzare la finale di UEFA Europa League dove i "Reds" affronteranno il Tottenham Hotspur sabato 1 giugno in quel di Madrid.

Nella tale il chariman della società inglese, Tom Werner, ha parlato di Jurgen Klopp e dell'interesse che altri grandi club europei come la Juventus hanno dimostrato per l'allenatore tedesco.
Molto spesso infatti il nome di Klopp è stato accostato proprio ai bianconeri che di recente sono rimasti orfani di Massimiliano Allegri dopo ben cinque anni sulla panchina torinese.

Jurgen ha però già esteso il suo contratto con il Liverpool nel 2016 per una durata complessiva di sei anni (attuale scadenza fissata al 2022 ndr) e la seconda finale di UEFA Champions League consecutiva ha sicuramente aumentato la stima della dirigenza nei confronti dell'allenatore nonostante un Premier League persa per un solo punto dietro il Manchester City di Pep Guardiola.

Tornando alle parole del Chairman il Liverpool Echo riporta quanto segue:
"Non vogliamo parlare della situazione di Klopp in pubblico, specialmente ora che la finale è alle porte. Penso però che qualche parola possiamo spenderla e vi dico che abbiamo già rinnovato il suo contratto una volta.

Tutto quello che posso dirvi è ovviamente l'augurio di vederlo sulla nostra panchina ancora per molto tempo fin quando lui vorrà farlo. Lui ora è impegnato con il Liverpool." Secondo alcune fonti, qualora il Liverpool vinca la finale contro il Tottenham, il suo contratto verrà rinnovato nuovamente.