Sterling capitano dell'Inghilterra per l'apertura della Nations League

Sterling vestirà la fascia di capitano nella partita di apertura della prossima Nations League dei leoni bianchi

by   |  LETTURE 235
Sterling capitano dell'Inghilterra per l'apertura della Nations League

Tutti ricorderanno l'ottimo mondiale di calcio tenutosi lo scorso anno in Russia, giocato dalla giovane Inghilterra che poi si è qualificata al quarto posto venendo prima eliminata in semifinale dalla Croazia e perdendo successivamente la finelae valida per il 3 e 4 posto contro il Belgio.

Ebbene, in vista del prosismo match valido per la Nations League, Raheem Sterling, giocatore cresciuto nel vivaio del Liverpool e da diverse stagioni parte della rosa del Manchester United divoratore (qeust'anno) delle competizioni nazionali, sarà il capitano dei leoni bianchi proprio nel match d'apertura.

Il numero 10 ha finora effettuato 49 presenze condite da 8 reti con la massima nazionale.
Con il Manchester City ha invece ottenuto 51 presenze e 26 reti in questa stagione, mentre complessivamente è finora a 191 presenze e 70 reti.

Con la maglia del Liverpool ha invece totalizzato 129 presenze e 23 goal. Con 24 anni di età (25 il prossimo 8 dicembre), Sterling rappresenza uno dei giovani maggiormente promettenti del panorama britannico e di sicuro la stagione appena conclusasi ha innalzato il suo valore grazie ai nuovi trionfi che gli hanno portato in un solo anno Community Shield, Carabao Cup, Premier League e FA Cup. Senza dimenticare il quarto di finale di Champions League dove sono stati eliminati dal Tottenham finalista.