Il Manchester City è campione d'Inghilterra

Ai Citizens basta la vittoria sul Brighton, niente da fare per il Liverpool

by   |  LETTURE 222
Il Manchester City è campione d'Inghilterra

Il Manchester City è campione d'Inghilterra. Con un solo punto di vantaggio sul Liverpool , i Citizens dopo una splendida stagione si laureano campioni vincendo una delle stagioni di Premier League più belle di sempre.

A nulla serve la vittoria del Liverpool sul Wolverhampton. Nonostante il pareggio, il Tottenham di Pochettino riesce a mantenere la quarta posizione e giocherà la Champions, mandando l'Arsenal, che ha battuto il Burnley, in Europa League.

Manchester United nell'oblio che viene sconfitto in casa dall'ormai retrocesso Cardiff, i Red Devils devono attuare una rivoluzione se l'anno prossimo vogliono ambire a traguardi più importanti, un sesto posto è davvero poco per una squadra con una storia del genere.

Sconfitta in casa anche per il Fulham, che nonstante un mercato faraonico, retrocede in Championship. RISULTATI E VERDETTI GIORNATA 38

  • Brighton 1-4 Manchester City
  • Burnley 1-2 Arsenal
  • Crystal Palace 5-3 Bournemouth
  • Fulham 0-4 Newcastle
  • Leicester 0-0 Chelsea
  • Liverpool 2-0 Wolves
  • Manchester United 0-2 Cardiff
  • Southampton 1-1 Huddersfield
  • Tottenham 2-2 Everton
  • Watford 1-4 West Ham
CAMPIONI: Manchester City VANNO IN CHAMPIONS LEAGUE: Manchester City, Liverpool, Chelsea, Tottenham VANNO IN EUROPA LEAGUE: Arsenal, Manchester United RETROCESSE: Huddersfield, Fulham, Cardiff.