Tottenham, Pochettino: "Carichi per la Champions. Milan? Non mi interessa"

Il tecnico argentino : "Ho rinnovato per restare, massimo rispetto per Champions e Ajax"

by   |  LETTURE 380
Tottenham, Pochettino: "Carichi per la Champions. Milan? Non mi interessa"

La semifinale di Champions League è alle porte, nessuno si aspettava un Tottenham così competitivo che è in piena corsa per il terzo posto in campionato. Mauricio Pochettino, tecnico degli Spurs, ha commentato così l'imminente sfida contro i giovani olandesi dell'Ajax: "Lo spirito che abbiamo costruito in questa squadra ci insegna che possiamo ottenere qualsiasi risultato, tutto è possibile.

Questa è la nostra forza e mi sento molto fortunato perché al Tottenham la dirigenza mi ha sempre sostenuto consentendomi di affermare i miei principi" L'unico neo prima del match è la mancanza del bomber Harry Kane: "E' sempre un problema quando mancano giocatori come lui, ma prima del singolo viene sempre la squadra"

L'occasione del resto è ghiotta: "Non capita spesso al Tottenham di giocarsi una semifinale di Champions, anzi, è la prima volta per questo club e dovremo mostrare rispetto per la competizione e l'avversario, non sarà una partita semplice.

L'Ajax ha ampiamente meritato di essere qui, sarà una sfida equilibrata" Pochettino ha poi terminato l'intervista parlando degli accostamenti al MIlan: "Quando ho rinnovato con gli Spurs l'ho fatto per restare e perché di convinto di poter fare quello che stiamo facendo.

Non ho mai commentato le voci di mercato e ragiono giorno per giorno, non si può dire quando un ciclo finisce. Per rispetto del Tottenham se sentissi l'esigenza di una nuova sfida mi farei da parte. Milan? L'ho letto dalla stampa, a me non piace essere sulla bocca di tutti. Le voci non mi interessano"