Klopp svela: "Non prenderemo noi Insigne"

Il tecnico dice no al giocatore italiano: "Ha un lungo contratto con il Napoli"

by   |  LETTURE 238
Klopp svela: "Non prenderemo noi Insigne"

Si fanno sempre più insistenti le voci di un'immediata separazione tra il Napoli e Lorenzo Insigne. Il giocatore sembra non aver gradito l'esclusione nell'ultimo match contro l'Atalanta, inoltre, da mesi sembra essersi incrinato il rapporto con l'allenatore Carlo Ancelotti.

Sembrano esserci diverse squadre interessate al pupillo napoletano, tra queste veniva anche il Liverpool, soprattutto per la stima che Klopp nutre per il giocatore, ma è stato lo stesso tecnico tedesco a negare questa possibilità.

Nella sua ultima intervista, l'allenatore tedesco ha dichiarato su Insigne: "Noi non prenderemo Lorenzo Insigne. È un ottimo giocatore, ma è legato al Napoli da un lungo contratto. Non proveremo nemmeno a prenderlo”.

Le parole anticipano il match di campionato contro l'Huddersfield, il tedesco ha continuato dicendo: "Cercheremo come sempre di migliorare la squadra. Il gruppo è già ben bilanciato e comunque i nostri piani non vanno resi pubblici.

Se sarà il più grande mercato di sempre per noi? No, ma sareste sorpresi se dicessi il contrario. Noi siamo sempre con gli occhi aperti, vediamo cosa succede, ma al momento non c’è nulla da dire”.

Si sa però che nel calciomercato nulla è sicuro, e magari queste sono solo voci per sviare le dirette concorrenti. Non ci resta che aspettare l'inizio del mercato e vedere se effettivamente i Reds ci proveranno per Insigne.