Il Derby di Manchester va al City

Partita a lunghi tratti dominata dalla squadra di Guardiola, che porta a casa una vittoria importante in chiave classifica.

by   |  LETTURE 239
Il Derby di Manchester va al City

Il Derby di Manchester va al City di Pep Guardiola. Conclusasi pochi minuti fa, il Manchester City è riuscito a battere il Manchester United all'Old Trafford per il risultato di due reti a zero. La squadra di Guardiola ha dominato per la stramaggioranza del tempo il match, sfruttando soprattutto la superiorità tecnica a centrocampo e in attacco.

Solskjær ha fatto scendere in campo il suo United con un 5-3-2 non proprio della casa, ma la cosa non è servita a molto, visto che il City ha trovato lo stesso la via del gol. A segnare le reti decisive del match sono stati Bernardo Silva al 54°, incrociando alla perfezione alla destra del portiere, e Leroy Sane al 66°, entrato da poco al posto di Fernandinho.

Grazie a questa vittoria, il City si riporta ad un punto di vantaggio dal Liverpool secondo, a tre giornate dalla fine del campionato. I Citizens dovranno giocare contro Burnley e Brighton fuori casa e contro il Leicester in casa mentre il Liverpool di Kloop ospiterà l'Huddersfield Town e il Wolverhampton, mentre giocherà la penultima partita fuoricasa in casa del Newcastle.

Altra sconfitta per lo United che rimane fermo a quota 64 punti e rischia davvero grosso di non arrivare tra le prime 4 e quindi di non partecipare alla prossima Champions. Tutto è ancora possibile in Premier League, con City e Liverpool che si daranno battaglia per la Premier fino all'ultima giornata, fino all'ultimo minuto.