Il futuro del Liverpool; chi resta e chi parte?

Chi resta e chi parte? Scopriamo insieme il futuro del Liverpool per la stagione 2019/2020

by   |  LETTURE 242
Il futuro del Liverpool; chi resta e chi parte?

Il Daily Mirror ha pubblicato un interessante articolo inerente il futuro della rosa del Liverpool citando quelli che, secondo la fonte, saranno ancora parte della rosa dei "Reds" per la stagione calcistica 2019/2020.
Scopriamo insieme i nomi coinvolti per ogni reparto.

• PORTIERI:
Allison resta il titolare inamovibile e quindi la chiave anche per la prossima stagione; a differenza del brasiliano Mignolet potrebbe partire nonostante il club apprezzi molto l'umanità del giocatore che si è ripiegato a fare la riserva di Allison senza alcun problema e nonostante la partenza di Karius.

A trentuno anni, Mignolet potrebbe essere girato in prestito o venduto a squadra con le quali potrebbe concedersi un buon minutaggio in campo. • DIFENSORI:
Van Dijk è il muro inamovibile di Klopp e quindi resterà senza alcun dubbio, percorso diverso per Lovren che è sicuramente un buon elemento per la difesa, ma i suoi ripetuti infortuni hanno portato mister Klopp a riflettere bene sull'argomento e quindi sull'eventualità di trovare un degno sostituto per la prossima sessione di mercato.
Gomez, Robertson e Matip resteranno così come Hoever, Alexander-Arnold e Camacho (che però potrebbe essere girato in prestito), in uscita i profili di Alberto Moreno e Clyne.

• CENTROCAMPO:
Fabinho, Wijnaldum, Milner, Keita, Henderson, Oxlade-Chamberlain, Shaqiri, Jones, Woodburn e Wilson saranno ancora parte della storia dei reds, con molta probabilità però anche Jones e Woodburn potrebbero essere girati in prestito per collezionare minutaggio e acquisire esperienza.
Grujic e Lallana sembrano invece con le valigie pronte, quest'ultimo poi nonostante una serie di buone prestazioni, in particolare quella con il Burnley, ha perso le gerarchie all'interno della squadra e non rientrerebbe più nei piani dell'allenatore.

• ATTACCO:
Sottinteso, ma comunque citabili, Firmino, Mane e Salah come i nomi confermati per l'attacco, Brewster anche, mentre Sturridge e Origi potrebbero partire. Il primo ha scritto pagine importanti con questa maglia e ha ridato valore alla sua carriera a suon di goal, ora l'età è avanzata e la fine della sua esperienza è alle porte anche a causa del contratto che scadrà proprio a fine stagione.

Simile, ma non propriamente uguale il discorso per Origi. Il belga ha un contratto in scadenz aproprio nella prossima stagione, quest'anno ha regalato un importante vittoria ai suoi nel derby del Merseyside contro l'Everton e ha scavalcato proprio Sturridge nelle gerarchie, ma il numero 27 potrebbe essere venduto proprio in estate per racimolare qualche soldo in più e lasciare spazio a un altro attaccante.