Quando tornerà a giocare Alexis Sanchez?

Ole Gunnar Solskjaer ha svelato i tempi di recupero dell'attaccante cileno che è attualmente alle prese con una riabilitazione dopo il grave infortunio al ginocchio

by   |  LETTURE 586
Quando tornerà a giocare Alexis Sanchez?

L'allenatore del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer ha confermato le tempistiche per le quali Alexis Sanchez sarà ancora fuori dai giochi.
A quanto pare l'attaccante cileno ex Udinese, Barcellona e Arsenal, dovrà stare lontano dall'Old Trafford per altre sei settimane a causa dell'infortunio al ginocchio.

Sanchez è stato rimpiazzato da Diogo Dalot che ha contribuito a portare lo United alla vittoria per 3-2 contro il Southampton lo scorso sabato. Ecco di seguito le parole dell'allenatore e icona dei "Red Devils":
"è stato davvero un brutto infortunio al ginocchio e dovrà restare fuori tra le quattro e le sei settimane.

Spero che il periodo di recuperò andrà nel migliore dei modi." Lo United dovrà affrontare la gar di ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League e tentare di ribaltare il 2-0 subito all'Old Trafford dai francesi del PSG; una partita tutt'altro che semplice, ma che sicuramente la squadra tenterà di giocare fino all'ultimo respiro.

Vi ricordiamo inoltre come Solskjaer abbia rimpiazzare Josè Mourinho sulla panchina di Manchester e che le recenti prestazioni della squadra (in netta risalita in classifica per un posto alla prossima Champions LEague) potrebbero far prolungare la sua esperienza come allenatore nel club da lui tanto amato.