Festa per Sarri: Il Chelsea batte il City 2-0



by   |  LETTURE 308

Festa per Sarri: Il Chelsea batte il City 2-0

Continua il grande lavoro di Sarri in terra inglese e l'ennesima dimostrazione è visibile grazie alla vittoria per 2-0 contro il Manchester City di Pep Guardiola. I campioni d'Inghilterra hanno subito la prima sconfitta in campionato e Maurizio Sarri ha sconfitto per la prima volta quella che sembrava un ostacolo insuperabile, vendicando così il colpo subito nel Community Shield dello scorso agosto.

La partita in se ha molto da raccontare, innanzitutto palriamo di un possesso palla del City di circa il 61% (dominio quasi totale).
Molte le occasioni sciupate in particolare per la sponda Manchester che nel primo tempo ha letteralmente dominato la partita con Sterling, Sanè, salvataggio sulla linea di Rudiger e recupero straordinario di Azpilicueta sempre su Sanè.

Ai campioni è mancato il guizzo finale, quello del campione, in parole povere è mancato Sergio Aguero. Il Chelsea si sveglia quasi improvvisamente grazie al goal inatteso di Kantè, nella ripresa i londinesi sembrano aver trovato quel pizzico di coraggio utile per cambiare la partita e di fatti, a differenza dei primi quarantacinque minuti, riescono ad esprimersi con più facilità.

Nonostante Guardiola decida di giocarsi la carta Gabriel Jeus (entrerà al posto di Sanè), la musica non cambierà e i Blues chiuderanno il match sul 2-0 grazie al goal di David Luiz. Il City scende al secondo posto della Premier League, da oggi dovranno guardare le spalle del Liverpool di Jurgen Klopp.