Bayern apre la Bundesliga e vola già in testa

Müller e Robben stendono il Wolfsburg

by   |  LETTURE 1045
Bayern apre la Bundesliga e vola già in testa

Come in Italia quest'anno, anche in Germania è la squadra campione in carica ad aprire il nuovo campionato. Il Bayern ha ospitato infatti il Wolfsburg, facendo subito capire le intenzioni che Guardiola & co. hanno anche per questa stagione.

Al 37' vantaggio firmato Thomas Müller, sempre più leader di questo club. La recente notizia apparsa sui giornali tedeschi di un suo rifiuto ai tanti milioni del Manchester United ha fatto parlare molto, ma non ha distratto il trequartista dal suo lavoro di cannoniere.

Dieci minuti più tardi è Arjen Robben a raddoppiare. Sembra tutto facile, ma i verdi della Volkswagen reagiscono e si rifanno sotto con l'immortale Ivica Olic al 52' Tanta volontà ma poche idee concrete per il Wolfsburg che non riesce a trovare il pareggio.

Finisce quindi 2-1 per i campioni di Germania. Da segnalare l'esordio del 17enne Gaudino, quarto più giovane della storia bavarese, che sfruttando le molteplici assenze di centrocampo (Javi Martinez, Schweinsteiger, Thiago Alcantara e Ribery) si ritaglia un posto da titolare e gioca una buona gara.

Bayern quindi al comando con 3 punti, in attesa delle rivali. In particolare Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen, seconde favorite, che per ironia di un bizzarro calendario si affronteranno subito proprio nella prima giornata.