Il Gladbach dice no a Robben

Il Gladbach dice no ad Arjen Robben, dove giocherà l'olandese nella prossima stagione?

by   |  LETTURE 778
Il Gladbach dice no a Robben

Arjen Robben è ufficialmente un free agent dopo la scadenza del suo contratto con il Bayern Monaco.
L'addio dell'olandese rappresenta la fine di un era scritta in quel di Monaco di Baviera che lo ha visto alzare al cielo svariati campionati e una UEFA Champions League nella stagione 2012/2013 nel derby tedesco contro il Borussia Dortmund.

Vero anche che la sua esperienza in Bundesliga lo ha visto anche ingoiare bocconi amari come la finale di Champions del 2010 persa contro l'Inter o quella 2012 che ha visto il suo Bayern sconfitto in casa per mano del Chelsea di Drogba e Torres.

Al momento il giocatore ha intenzione di continuare il suo percorso da giocatore e nelle ultime ore alcune voci hanno portato il Borussia Gladbach vicino a lui, ora però il Daily Mirror, nostra principale fonte, riporta le parole del CEO del club tedesco, Max Eberl:
"Non è la nostra idea al momento."

Questa frase fa quindi allontanare Robben dal club tedesco e pone un grande punto interrogativo sul futuro dell'olandese. Vi ricordiamo che tempo addietro l'ex 10 del Bayern venne proposto all'Inter e anche la Lazio dimostrò il suo interesse per il suo profilo senza però andare avanti nelle trattative, almeno per il momento. Noi di calcioworld.it continueremo a seguire la vicenda e a fornirvi tutti i dovuti aggiornamenti.