Mandzukic dà l'addio al Bayern

Il croato non si sente a suo agio con Guardiola

by   |  LETTURE 486
Mandzukic dà l'addio al Bayern

La notizia del giorno per il calciomercato porta la firma di Mario Mandzukic. L'attaccante croato ha dichiarato di essere sul mercato per scelta personale, ed il Bayern non può far nulla per trattenerlo.

Il giocatore ha detto: "voglio essere onesto con tutti, non ho grandi affinità con lo stile di gioco che Guardiola ha impostato. L'ho capito dopo la prima partita contro il Real Madrid, il suo modo di giocare non è adatto a me, credo sia naturale che quando non ti senti a tuo agio te ne vuoi andare."

"La società si è detta dispiaciuta, volevano allungarmi il contratto ma ho rifiutato. Loro sono stati fantastici e mi hanno fatto sempre sentire importante, ma per me è tempo di una nuova sfida. Me ne andrò sicuramente dopo il Mondiale, ma non ho ancora trovato nessun club. Non parlerò con nessuno fino a quando la nostra nazionale sarà in gioco, sono un professionista e non mi lascerò distrarre da fattori esterni al Mondiale."

Per i bavaresi, Mandzukic non vale meno di 25 milioni. Le prime interessate sarebbero proprio Juventus e Milan ma nessuna delle due al momento può spendere una cifra del genere, a meno che non si faccia immediatamente cassa per arrivare al centravanti 28enne che ha segnato 26 goal nell'ultima stagione, 4 in più della precedente.