L'Etiopia vuole la Coppa d'Africa 2017

La Libia ha rinunciato.

by   |  LETTURE 1108
L'Etiopia vuole la Coppa d'Africa 2017

L'Etiopia è interessata ad ospitare la Coppa d'Africa 2017 dopo la rinuncia da parte della Libia per la mancanza dei requistiti di sicurezza necessari. La conferma è arrivata da Junedin Basha, presidente della Federcalcio etiope che ribadisce l'intenzione del governo di Addis Abeba di andare avanti con la candidatura.

Lo scorso 23 agosto la Caf, Confederazione calcistica africana, ha deciso di togliere l'organizzazione del torneo alla Libia che originariamente avrebbe dovuto ospitare l'edizione 2013 passata al Sudafrica. La Caf ha riaperto il processo per decidere chi ospiterà la Coppa d'Africa, la finestra per le candidature si chiuderà il prossimo 30 settembre, la decisione finale arriverà invece nel 2015.

Tra le credenziali necessarie per presentare una candidatura, visto il poco tempo a disposizione da qui al 2017, la Confederazione africana ha chiesto garanzie ai governi dei paesi candidati che devono disporre di strutture adeguate.

L'Etiopia in passato ha ospitato la Coppa d'Africa già in tre occasioni: nel 1962, 1968 e nel 1976. Interessati a ospitare la competizione sono anche Ghana e Kenya, l'edizione 2015 è invece già stata assegnata al Marocco.