Sequestro del bus a Milano: Dybala invita il piccolo Rami allo Stadium

Il fantasista argentino della Juventus ha invitato il bambino eroe dell'autobus dirottato all'Allianz Stadium: "Vorrei parlare con te"

by   |  LETTURE 356
Sequestro del bus a Milano: Dybala invita il piccolo Rami allo Stadium

La Joya della Juventus, Paulo Dybala, appena ha scoperto l'amore per il calcio del piccolo Rami, ha deciso di incontrarlo, riuscendo a contattare il padre e a fissare un incontro. Rami è il bambino eroe dei recenti fatti di cronaca relativo al bus dirottato a San Donato Milanese.

Una girandola d'emozioni per il piccolo Rami che riuscirà a realizzare un sogno desiderato da molti bambini. Il messaggio di Dybala è stato fatto ascoltare durante una trasmissione sulla Rai, il contenuto del messaggio recita: "Ciao Rami, come stai? Spero vada tutto bene.

Sono Paulo Dybala, volevo dirti che ho saputo quello che hai fatto, sei veramente un eroe. Ho saputo che hai la mia maglia e per quello che hai fatto mi piacerebbe parlare con te. Vorrei invitarti allo Stadium a vedere una partita, quando potrai.

Spero veramente di poterti conoscere. Sono davvero contento di poterti mandare questo audio: sei davvero un grande, ti mando un forte abbraccio" La risposta non è tardata ad arrivare, sempre durante la trasmissione è stata mandata in onda la nota audio di Rami: “Ciao Paulo, sono Rami.

Volevo dirti che sei il mio giocatore preferito al mondo, seguo la Juve solo perché ci sei tu, ho anche la tua maglietta appesa nella mia camera da letto. Il mio sogno è vederti presto e trascorrere una bella giornata con te. Mi fa molto molto, ma molto piacere vederti."