MISTER FANTACALCIO #37 - Centrocampisti 29a giornata Serie A

De Paul e Bernardeschi nella TOP 6. Barella e Gagliardini tra le sorprese a centrocampo.

by   |  LETTURE 180
MISTER FANTACALCIO #37 - Centrocampisti 29a giornata Serie A

Penultimo appuntamento con Mister Fantacalcio quest'oggi, che parlerà di centrocampisti, chi schierare e chi invece può sorprendere. Però, ecco le partite di questo weekend calcistico:

  • Chievo - Cagliari (Venerdì ore 20.30)
  • Udinese - Genoa (Sabato ore 15)
  • Juventus - Empoli (Sabato ore 18)
  • Sampdoria - Milan (Sabato ore 20.30)
  • Parma - Atalanta (Domenica ore 12.30)
  • Fiorentina - Torino (Domenica ore 15)
  • Roma - Napoli (Domenica ore 15)
  • Frosinone - SPAL (Domenica ore 15)
  • Bologna - Sassuolo (Domenica ore 18)
  • Inter - Lazio (Domenica ore 20.30)
Subito, la TOP 6:
  • Bernardeschi
  • De Paul
  • Correa
  • Joao Pedro
  • Soriano
  • Paquetà
Partiamo da Bernardeschi: protagonista assoluto, insieme a CR7 e al resto della squadra, nella sfida contro l'Atletico Madrid.

Il talento di Carrara sta facendo sempre più la differenza e in questo turno coprirà il portoghese infortunato. Joao Pedro reggerà da solo l'attacco rossoblù, visto l'assenza per squalifica di Pavoletti e con Thereau non ancora al meglio.

Il brasiliano ha sempre mostrato di avere ottime qualità e con il Chievo può fare molto bene. Manca al gol ormai da oltre 4 mesi, Correa in queste ultime partite è stato devastante soprattutto in zona assist, fornendo ben 4 assist nelle ultime 3 partite.

Con Immobile, i due formano un'ottima coppia d'attacco. Il talentuoso brasiliano Paquetà è già diventato idolo dei milanisti; con i suoi colpi e le sue giocate ricordo abbastanza un certo Kakà.

I tifosi si aspettano molto da lui e ovviamente non vuole deluderli. Soriano si sta ritrovando al Bologna, dopo 6 mesi pessimi al Torino. Ora toccherà proprio a lui, insieme a Sansone e Palacio, di guidare i felsinei ad una vittoria fondamentale per la classifica.

Anche De Paul dovrà guidare la propria squadra alla vittoria, se vogliono rimanere in Serie A. Non decisivo come ad inizio campionato, l'argentino nelle ultime settimane è tornato in forma, trovando anche un gol e un assist nelle ultime 3 partite.

Ecco invece la TOP 6 Sorprese:

  • Kucka
  • Barella
  • Lazovic
  • Praet
  • Kurtic
  • Gagliardini
Con l'assenza di Nainggolan e il cambio di modulo, spazio dunque a Gagliardini, che gioca cosi la sua terza partita consecutiva in campionato, tornando tra le gerarchie di mister Spalletti.

Nell'ultimo turno di campionato, Praet ha segnato il secondo gol in stagione, giocando un'ottima partita da mezz'ala. Giampaolo dunque lo schiererà di nuovo li, sperando che segni ancora? Lazovic contro la Juventus non ha giocato una delle sue migliori partite, venendo poi sostituito da Sturaro che ha segnato, due minuti più tardi, il gol del momentaneo vantaggio.

Ora però, Prandelli lo farà scendere di nuovo in campo, sperando che ritrovi subito la forma. Kuco Kucka è tornato più devastante di prima, trovando anche svariati gol e assist. Difficile che D'Aversa faccia a meno di lui, soprattutto in questo sprint finale.

Un altro giocatore in piena forma è Barella: oltre ad aver regalato ottime prestazioni ai suoi fantallenatori, in Nazionale il talento sardo ha trovato il suo primo gol con la maglia Azzurra. Infine ecco il sesto della lista, Kurtic.

Alla SPAL si è ambientato molto bene, anche se non è più lo stesso di Bergamo, quando entrava e segnava spesso e volentieri. Ora però le cose sono cambiate, gioca con continuità, ogni tanto sbaglia ma altre volte è l'uomo partita. Fiducia anche in lui.