Il Cagliari fa "viola" la Fiorentina

Partita giocata quasi in maniera perfetta da parte dei ragazzi di Maran. Fiorentina totalmente assenti in campo.

by   |  LETTURE 156
Il Cagliari fa "viola" la Fiorentina

Anticipo del Venerdi sera che ha visto il Cagliari affrontare la Fiorentina nella sfida che apre così la 28a giornata di Serie A.

E' il Cagliari che esce vittorioso dallo scontro, giocando bene la partita a livello tattico e mostrando anche le qualità dei suoi uomini migliori, cioè Barella e Joao Pedro. I sardi passano in vantaggio al 52° con Joao Pedro, che anticipa Terracciano in uscita e sfrutta al meglio un cross al pennello di Cacciatore. Al 66°, su punizione battuta da Lykogiannis, arriva il gol del raddoppio con il capitano Luca Ceppitelli, che di testa segna così il suo primo gol stagione. Gol che era arrivato anche contro l'Inter, con la Lega che ha poi assegnato la marcatura come autogol di Perisic. Nei minuti finali Gerson lancia in contropiede Chiesa che davanti a Cragno non sbaglia, riaprendo così la partita.

Dunque terza vittoria consecutiva in casa con il risultato di 2-1 per il Cagliari, che vola a quota 30 punti in campionato. Molto male la Fiorentina, totalmente assente in campo e con poche idee chiare; ora i viola rimangono a 37 punti e potrebbe veder allungare le dirette avversarie davanti a loro in classifica.