Serie A 27a giornata - Gli anticipi del Sabato

Il Parma torna alla vittoria battendo il Genoa con il gol dell'ex Kucka. Il Milan fatica ma vince contro il Chievo.

by   |  LETTURE 277
Serie A 27a giornata - Gli anticipi del Sabato

Nella giornata di Sabato si sono giocate alle 18 Parma-Genoa e alle 20.30 ChievoVerona-Milan. Dopo 2 pareggi e 4 sconfitte torna alla vittoria il Parma che vince per 1 a 0 contro un Genoa che ha smarrito la via del gol. La decide Kucka che, dopo il suo colpo di testa parato da Jandrei e il liscio clamoroso di Rigoni davanti alla porta, lo slovacco ribatte in rete la palla, segnando il suo secondo gol da quando è tornato in Italia.

Dunque vince il Parma, che si porta a quota 33 punti all'11° posto. Il Genoa invece non trova la via del gol per la terza partita consecutiva e rimane 13° a quota 30 punti. Nella serata il Milan trova la sua quinta vittoria consecutiva, il settimo risultato utile consecutivo, battendo per 2 a 1 il Chievo Verona.

Partita molto combattuta da parte del Chievo, che prova a gestire al meglio il pallone anche se il Milan, a livello di qualità dei giocatori, è nettamente più forte. Al 31°, direttamente da calcio di punizione, Lucas Biglia la piazza alla perfezione sotto l'incrocio, trovando il suo primo gol in stagione.

Al 41° il Chievo la pareggia, grazie al colpo di testa di Hetemaj, che anticipa Conti e la piazza vicina al palo, dove Donnarumma non può nulla. Nella ripresa il Milan spinge per non perdere punti preziosi che valgono la qualificazione in Champions League.

Al 57° torna in vantaggio il Milan grazie al solito Piatek, che su un colpo di testa di Castillejo, spinge la palla in rete, trovando il suo 19° gol in stagione. Sempre 3° posto per i rossoneri a quota 51 punti. Il Chievo invece rimane ultimo a quota 10 punti.