MISTER FANTACALCIO #25 - Centrocampisti 26a giornata Serie A

Scontro importante Matuidi/Allan nella Top 6. Nella Top 6 Sorprese Zaniolo al suo primo derby in carriera da titolare.

by   |  LETTURE 234
MISTER FANTACALCIO #25 - Centrocampisti 26a giornata Serie A

Terzo appuntamento con MISTER FANTACALCIO: in questo articolo si parlerà dei centrocampisti. Come al solito, prima di stilare le due Top 6, ecco le partite della 26a giornata Serie A:

  • Cagliari-Inter (Venerdi ore 20.30)
  • Empoli-Parma (Sabato ore 15)
  • Milan-Sassuolo (Sabato ore 18)
  • Lazio-Roma (Sabato ore 20.30)
  • Torino-Chievo (Domenica ore 12.30)
  • SPAL-Sampdoria (Domenica ore 15)
  • Udinese-Bologna (Domenica ore 15)
  • Genoa-Frosinone (Domenica ore 15)
  • Atalanta-Fiorentina (Domenica ore 18)
  • Napoli-Juventus (Domenica ore 20.30)

Top 6:

  • Matuidi
  • Chiesa
  • Allan
  • Lazovic
  • Baselli
  • Lulic

Sarà bello vedere due dei migliori incontristi del campionato e forse del calcio in generale. Quello tra Allan e Matuidi sarà uno "scontro" da seguire con attenzione. Anche se non sono molto abili con i piedi e non portano tantissimi bonus, danno sempre anima e corpo alla squadra, percorrendo davvero tantissimi chilometri a partita.

Con l'assenza di German Pezzella, infortunato, ora il capitano della Fiorentina è Chiesa, che sta onorando al meglio la fascia non proprio molto semplice da portare. E' soprattutto un ottimo assistman ma è "bravino" anche a fare gol il talento di Genova.

Con i suoi sprint e soprattutto con la sua velocità, Lazovic può mettere in difficoltà la retroguardia abbastanza statica del Frosinone.

Baselli verrà spostato sulla trequarti per aiutare Iago Falque a far sbloccare Belotti, visto che entrambi i fantasisti sono molto abili e tecnici con i piedi.

Lulic ha un bel ricordo del derby romano: grazie al suo gol al 71', la Lazio vinse la Coppa Italia nel Maggio 2013, ai danni proprio dei giallorossi. Il capitano biancoceleste vorrà rendersi di nuovo protagonista.

Top 6 sorprese:

  • De Paul
  • Viviani
  • Locatelli
  • Joao Pedro
  • Vieira
  • Zaniolo

Torna nel suo ruolo originale Rodrigo De Paul, che giocherà come esterno sinistro, dove ha reso molto meglio che da centrale di centrocampo o punta d'attacco.

Zaniolo giocherà il suo primo derby romano in carriera. Ci sono tante aspettative su di lui, vedremo come reagirà alla pressione.

Dopo la prima parte di stagione molto anonima, Viviani ha cambiato squadra per andare a giocare di più e il Frosinone gli sta dando la possibilità di mettersi in mostra.

Dopo aver scontato la squalifica, ecco Joao Pedro in coppia con Pavoletti a cercare di fermare l'Inter. Ci riusciranno i due?

Chance dal primo minuto per Ronaldo Vieira, che non ha trovato molto spazio nel centrocampo della doria. Riuscirà a far cambiare idea a Giampaolo?

Locatelli sfiderà la sua ex squadra, il Milan, nello stadio in cui ha sempre sognato di giocare, San Siro. Terrà fede alla regola del gol dell'ex?