MISTER FANTACALCIO #24 - Difensori 26a giornata Serie A

Confermato N'Koulou nella Top 6. Srna e D'Ambrosio nella Top 6 sorprese.

by   |  LETTURE 210
MISTER FANTACALCIO #24 - Difensori 26a giornata Serie A

Secondo appuntamento di MISTER FANTACALCIO che riguarda la 26a giornata di Serie A. Prima però, le partite del weekend:

  • Cagliari-Inter (Venerdi ore 20.30)
  • Empoli-Parma (Sabato ore 15)
  • Milan-Sassuolo (Sabato ore 18)
  • Lazio-Roma (Sabato ore 20.30)
  • Torino-Chievo (Domenica ore 12.30)
  • SPAL-Sampdoria (Domenica ore 15)
  • Udinese-Bologna (Domenica ore 15)
  • Genoa-Frosinone (Domenica ore 15)
  • Atalanta-Fiorentina (Domenica ore 18)
  • Napoli-Juventus (Domenica ore 20.30)
La Top 6 della difesa:
  • Romagnoli
  • N'Koulou
  • Dijks
  • Andersen
  • Larsen
  • Biraschi
Un difensore d'esperienza come N'Koulou al Torino serviva.

Ha sempre mostrato di essere venuto in Italia per dimostrare qualcosa e nelle ultime giornate sta dimostrando davvero di essere un ottimo difensore. Contro la Juventus Dikjs ha giocato un'ottima partita, facendo soffrire il lato destro dei bianconeri.

Inoltre, a differenza degli altri terzini, è molto alto ed oltre ad essere fisicamente possente, è anche abile di testa. Non giocherà nel suo ruolo principale, ma Larsen ha sempre dimostrato di essere molto versatile in ogni parte del campo, e questo è molto apprezzato da parte degli allenatori.

Giocherà come terzo centrocampista centrale, una sorta di mezz'ala destra che può arrivare più facilmente al cross. Molte big europee e italiane hanno messo gli occhi su Andersen per via del suo talento e la sua bravura.

Centrale molto forte, quest'anno non ha ancora segnato però regala sempre buone prestazioni. Romagnoli è forse uno dei migliori centrali italiani e piano piano sta diventando sempre più fondamentale per la retroguardia rossonera.

Il capitano del Milan ormai non segna da quattro mesi, riuscirà questo weekend a interrompere il digiuno? Gli unici assist che ha fatto in questa stagione li ha eseguiti soltanto in Coppa Italia, chissà se Biraschi riuscirà anche a migliorare le proprie statistiche in campionato.

Top 6 sorprese:

  • Aina
  • Laurini
  • Veseli
  • Srna
  • D'Ambrosio
  • Goldaniga
Con l'arrivo di Soares, D'Ambrosio era considerato diciamo la riserva del portoghese. Invece sembra che le cose stiano cambiando, con l'ex Toro che ha la piena fiducia di Spalletti.

Servirà tutta l'esperienza di Srna al Cagliari per cercare di fermare l'Inter, anche se non basterà solo il croato. Laurini era ad un passo vicino alla cessione,alla fine è rimasto e non solo sta trovando spazio tra gli 11 titolari, sta giocando anche abbastanza bene.

L'ultima volta che Goldaniga ha giocato al Marassi, ha assistito al meglio un proprio compagno. Chissà se proprio a Marassi si ripeterà di nuovo, magari trovando anche il gol. Aina, in prestito dal Chelsea, sembra essersi ambientato molto bene in Serie A, trovando anche un gol e un'assist.

Cairo proverà di tutto per riscattarlo, visto che è uno dei migliori della propria squadra. Difensore centrale molto abile nel proteggere il pallone, Veseli ancora non ha trovato un bonus. Da tenere d'occhio in questa giornata.