MISTER FANTACALCIO #17 - Centrocampisti 24a giornata Serie A

Locatelli nella Top 8. Emre Can e Soriano nelle possibili sorprese.

by   |  LETTURE 188
MISTER FANTACALCIO #17 - Centrocampisti 24a giornata Serie A

Come al solito, tutte le partite della 24a giornata di Serie A:

  • Juventus-Frosinone (Venerdi ore 20.30)
  • Cagliari-Parma (Sabato ore 18)
  • Atalanta-Milan (Sabato ore 20.30)
  • Spal-Fiorentina (Domenica ore 12.30)
  • Empoli-Sassuolo (Domenica ore 15)
  • Genoa-Lazio (Domenica ore 15)
  • Udinese-Chievo (Domenica ore 15)
  • Inter-Sampdoria (Domenica ore 18)
  • Napoli-Torino (Domenica ore 20.30)
  • Roma-Bologna (Lunedi ore 20.30)
Nella Top 8:
  • Barella
  • Bakayoko
  • Benassi
  • Kurtic
  • Lerager
  • Locatelli
  • Zielinski
  • Krunic
Del Cagliari, Barella è uno dei pochi che porta a casa la sufficienza.

Il ragazzo ha un brillante futuro davanti a se e lo dimostra giorno dopo giorno. Considerato insieme a Bennancer uno dei migliori della propria squadra, Krunic regala spesso ottime giocate accompagnate da bonus. Con l'avanzamento di posizione, può trovare più facilmente la porta.

Arrivato nel mercato di Gennaio, Lerager in due partite ha già dimostrato di avere molta qualità. Cercherà di continuare su questa strada. Zielinski è andato in gol nell'ultimo partita di Europa League ma in Serie A non segna ormai da poco più di due mesi.

Inoltre, adattato sulla sinistra sta regalando buone prestazioni. Bakayoko ormai è entrato nei cuori dei tifosi e nelle gerarchie di Gattuso. Non è un centrocampista che segna molto, ma può portare buoni voti a casa.

Torna due giornate di squalifica il miglior marcatore della Fiorentina, Benassi. Ovviamente va schierato. Nell'ultima partita contro l'Atalanta ha fornito un assist a Petagna. Kurtic è sempre stato considerato un giocatore dalle altissime potenzialità però lui stesso non si è mai applicato per dimostrarlo.

Peccato, davvero. Locatelli contro la Juventus ha giocato un'ottima partita, il migliore in campo del Sassuolo. E' cresciuto tantissimo il classe 98' con i neroverdi e può diventare sempre più determinante.

Nelle sorprese ecco:

  • Emre Can
  • Mandragora
  • Hetemaj
  • Badelj
  • Brozovic
  • Lukic
  • Soriano
  • Pellegrini
Cambio di posizione per Soriano che si posizionerà sulla trequarti. Ancora deve prendere il ritmo ma anche lui, con l'arrivo di Mihajlovic, sta ritrovando fiducia.

L'acquisto più caro di sempre dell'Udinese, Mandragora, non ha mostrato tutte le sue qualità. Contro il Chievo ha la chance di fare al meglio il suo dovere. Talentuoso centrocampista giallorosso, Pellegrini, insieme a Zaniolo, ha fatto vedere tutte le sue qualità, anche se ultimamente è un po' in calo.

Ma... non si sa mai. Squalificato in Europa League, torna a disposizione Brozovic per Spalletti. La sua qualità può influenzare molto la manovra nerazzurra, anche se stanno attraversando un periodo poco felice. Lukic sta trovando sempre più spazio nel Torino di Mazzarri.

Forse proverà a ringraziarlo con qualche assist o gol. Emre Can partirà dal primo minuto contro il Frosinone. Il tedesco è in forma in questo periodo, lo dimostrano i due gol e le buone prestazioni in un mese.

Badelj alla Lazio non ha trovato lo spazio che pensava di trovare ma Inzaghi in questa giornata affiderà a lui la mediana. Hetemaj è soprattutto bravo nel fornire assist ai compagni. In un Chievo in crisi all'ultimo posto, servirà qualcuno che metta i palloni con i giri giusti.