MISTER FANTACALCIO #10 - Attaccanti e migliori formazioni 22a giornata.

Riuscirà Quagliarella a superare il record di Batistuta? Zapata ancora una volta tra i consigliati.

by   |  LETTURE 262
MISTER FANTACALCIO #10 - Attaccanti e migliori formazioni 22a giornata.

Come di consueto, prima di stilare entrambe le liste e entrambe le migliori formazioni, ecco il quadro completo dei match della 22a giornata di Serie A:

  • Empoli - Chievo Verona (Sabato ore 15)
  • Napoli - Sampdoria (Sabato ore 18)
  • Juventus - Parma (Sabato ore 20.30)
  • Spal - Torino (Domenica ore 12.30)
  • Genoa - Sassuolo (Domenica ore 15)
  • Udinese - Fiorentina (Domenica ore 15)
  • Inter - Bologna (Domenica ore 18)
  • Roma - Milan (Domenica ore 20.30)
  • Frosinone - Lazio (Lunedi ore 19)
  • Cagliari - Atalanta (Lunedi ore 20.30)

Nella lista consigliati ecco:

  • Gervinho
  • Mandzukic
  • Belotti
  • Icardi
  • Piatek
  • Zapata

Piatek, come per Zapata, parlano i numeri. Per il polacco, 21 gol in 23 presenze tra campionato e Coppa Italia. Per il colombiano invece, 18 gol in 23 presenza. 

Dopo un lungo stop, ritorna dal primo minuto Mandzukic che, prima dell'infortunio, stava vivendo la sua miglior stagione da quando è alla Juventus. Ritornerà da subito imprescindibile. 

Con una retroguardia bianconera messa abbastanza male, Gervinho può risultare davvero devastante con le sue accelerazioni sulla destra.

In questa sessione di mercato, Belotti era ad un passo ad essere ceduto. Il presidente Cairo però ha bloccato tutto, poichè crede molto nel giocatore. Forse con questa dimostrazione di fiducia dal parte del patron del Torino, il Gallo lo ripagherà con i gol.

Icardi e la sua Inter non stanno vivendo un buon periodo ma, con un Bologna in crisi, può tornare al gol l'argentino. 

Nella lista "possibili sorprese" ci sono:

  • Pussetto
  • Quagliarella
  • Sanabria
  • Simeone
  • Caicedo
  • Pellissier

Pellissier è uno dei quei giocatori che non puoi non amarlo. Ha il rispetto di tutti i tifosi, clivensi e non, e con il Chievo messo molto male in classifica, toccherà proprio a lui cambiare la situazione.

Quagliarella ha in mente solo una cosa: superare il record di un mostro sacro come Batistuta. Ci riuscirà, soprattutto se lo farà davanti a casa sua, cioè al San Paolo contro il Napoli?

Sanabria, tornato in Italia dopo 2 anni e mezzo al Betis, proverà a non far sentire la mancanza di Piatek. Subito al gol al suo esordio con la maglia del Genoa, proverà ovviamente a ripetersi in questo turno di campionato.

Niente Luis Alberto e Correa; alle spalle di Immobile ci sarà Caicedo che anche in Coppa Italia ha mostrato di stare bene fisicamente. 

Con l'arrivo di Muriel, si pensava che Simeone potesse andare in panchina. Invece Pioli ha trovato un modo per schierarli entrambi, con il colombiano che gioca alle spalle del Cholito. Con un Muriel cosi devastante, può tornare al gol Simeone?

Non è facile affrontare la Fiorentina, ma Pussetto avrà il compito di portare a casa punti preziosi per la salvezza.

Squadra "consigliati" (3-4-3): Perin, Criscito, Milenkovic, Marusic, Bennacer, Bakayoko, Parolo, Gerson, Gervinho, Mandzukic, Piatek. 

Squadra "possibili sorprese" (3-4-3): Sorrentino, Cionek, Lyanco, Depaoli, Hamsik, Jankto, Meite, Pulgar, Simeone, Quagliarella, Caicedo.