MISTER FANTACALCIO #7 - Portieri 22a giornata di Serie A

Perin giocherà titolare mentre è meglio evitare di schierare Olsen, dopo il brutto KO subito in Coppa Italia. Ecco la lista dei portieri.

by   |  LETTURE 270
MISTER FANTACALCIO #7 - Portieri 22a giornata di Serie A

Dopo il "turno infrasettimanale" che ha riguardato la Coppa Italia, sabato si tornerà a giocare per il campionato. Ecco la lista dei match della 22a giornata di Serie A:

  • Empoli - Chievo Verona (Sabato ore 15)
  • Napoli - Sampdoria (Sabato ore 18)
  • Juventus - Parma (Sabato ore 20.30)
  • Spal - Torino (Domenica ore 12.30)
  • Genoa - Sassuolo (Domenica ore 15)
  • Udinese - Fiorentina (Domenica ore 15)
  • Inter - Bologna (Domenica ore 18)
  • Roma - Milan (Domenica ore 20.30)
  • Frosinone - Lazio (Lunedi ore 19)
  • Cagliari - Atalanta (Lunedi ore 20.30)
Lista "consigliati":
  • Perin
  • Handanovic
  • Strakosha
  • Sirigu
Dopo la brutta sconfitta che ha rimediato in Coppa Italia, la Juventus proverà a ripartire con il Parma.

In questo caso giocherà Perin tra i pali e non Szczesny, come aveva già dichiarato Allegri nella conferenza stampa prima del match contro l'Atalanta. Ovviamente l'ex Genoa proverà a fare bella figura, cercando di tenere la porta inviolata.

L'Inter sta vivendo un periodo poco felice, dove solo in pochi stanno dando il meglio delle loro prestazioni. Uno di questi è proprio Handanovic, uomo cardine della retroguardia nerazzurra, che insieme ai suoi compagni di difesa, proverà a portare a casa un'importante "Clean Sheet"

Dopo aver giocato meglio della Juventus per oltre un'ora nell'ultima sfida di campionato, la Lazio è chiamata a dare continuità alle proprie performance. E se la difesa biancoceleste giocherà come ha fatto contro la Juve, soprattutto come nel primo tempo di quel match, Strakosha non correrà molti pericoli.

Sirigu contro l'Inter ha giocato molto bene, anche se non ha corso davvero tanti pericoli. Anche se giocherà contro una SPAL fresca di vittoria nel derby contro il Parma, merita la fiducia. Lista "possibili sorprese":

  • Sorrentino
  • Radu
  • Donnarumma
  • Berisha
Sorrentino è l'uomo chiave del Chievo, non molla mai ed è il primo che crede nella salvezza quasi impossibile dei clivensi.

Nel match che vale forse tutta la stagione, nello scontro salvezza importantissimo, è chiamato ad una prova straordinaria. Anche se contro l'Empoli ha commesso una papera, il giovane portiere rumeno Radu migliora partita dopo partita.

Grazie anche al proprio allenatore Prandelli che ha riposto in lui molta fiducia. E' una trasferta ostica quella di Roma, ma Donnarumma&Co. stanno giocando davvero bene. C'è da aggiungere che il portiere classe 99' contro il Napoli, sia in Campionato che in Coppa Italia, non ha subito gol.

Infatti, nelle ultime 11 partite tra Coppa Italia, Supercoppa e Campionato, Donnarumma non ha subito gol in 7 occasioni. Berisha, insieme alla sua Atalanta, sta attraversando un momento di splendida forma, diversamente dal Cagliari.

Non subire gol dalla Juventus non è una da tutti i giorni, specialmente se in quella Juventus c'è un signore chiamato Cristiano Ronaldo. Lista "meglio evitare":

  • Olsen
  • Cragno
  • Audero
  • Sportiello
Olsen dopo la pessima prestazione in Coppa Italia contro la Fiorentina, dove ha subito ben sette gol, è meglio lasciarlo in panchina (del fantacalcio ovviamente, ndr).

Soprattutto se si affronta un Milan in piena fiducia e con un Piatek in più. Audero e Cragno vengono considerati come due dei migliori giovani portieri italiani in circolazione, che avranno sicuramente un futuro in Nazionale, però diciamo che non avranno un cliente semplice davanti a loro in questo turno.

Il doriano affronterà il Napoli al San Paolo, sfida ostica per lui e tutta la formazione genovese. Cragno invece giocherà in casa contro l'Atalanta, però con un Zapata devastante che sta attraversando il periodo migliore di tutta la sua carriera, è difficile che riesca a tenere la sua porta inviolata.

Sportiello se la vedrà con la potenza offensiva di Immobile, Correa e Luis Alberto: darà come sempre il massimo ma sarà difficile portare a casa un "Clean Sheet"