Serie A 21a giornata - Il posticipo del Lunedi

Importante vittoria per il Genoa che si allontana sempre di più dalla zona retrocessione.

by   |  LETTURE 687
Serie A 21a giornata - Il posticipo del Lunedi

In quel di lunedi si è giocato l'ultimo posticipo della 21a giornata di Serie A Empoli-Genoa Empoli 1-3 Genoa (Lunedi ore 20.30) Entrambe le squadre cercano una vittoria che significherebbe allungare sul Bologna terz'ultimo, che ha perso in casa contro il Frosinone.

Primo tempo molto equilibrato che vede però il Genoa giocare meglio il pallone mentre l'Empoli fatica ad uscire con la palla al piede. Più volte gli azzurri provano con Zajc a trovare il gol, ma al 18°, su lancio lungo del capitano Criscito, arriva il gol del Genoa con Kouame, che controlla al meglio la palla in area e spiazza Provedel.

Dopo il gol l'Empoli prova a rimettersi in partita con Krunic, che la tira addosso a Radu, e Caputo, che debolmente cerca di piazzare la palla alla sinistra del portiere genoano non riuscendoci. Nella ripresa è l'Empoli che spinge per riaprire la partita.

Ci riesce grazie a Di Lorenzo che, su una papera del portiere Radu, non si fa trovare impreparato e porta cosi il risultato sull'1 a 1. Poi il vuoto. L'Empoli non gioca più, non propone azioni offensive e si schiaccia troppo nella propria metà campo, rischiando più volte di andare sotto.

E infatti passa in vantaggio il Genoa con Lazovic: bella però l'azione di Bessa che prende palla dalla propria area e parte in contropiede, arrivando poi sul limite dell'area della squadra toscana e scaricando infine a Lazovic, che di sinistro la piazza quasi sotto l'angolino della traversa.

3 minuti più tardi arriva il gol del 1 a 3: questa volta è Lazovic che compie una bella azione sulla fascia destra, crossando poi la palla a Sanabria che tutto solo davanti alla porta non sbaglia. Debutto con gol quindi per Antonio "Toni" Sanabria.

Bella vittoria del Genoa che si porta cosi a quota 23 punti, a +9 dalla zona retrocessione. Altra sconfitta per l'Empoli, la 5a nelle ultime 6 partite, che rimane cosi 17a a 17 punti.