MISTER FANTACALCIO #6 - Attaccanti e migliori formazioni

Quagliarella è a -1 dal record di Batistuta. Kouamè riuscirà a non far sentire la mancanza di Piatek?

by   |  LETTURE 214
MISTER FANTACALCIO #6 - Attaccanti e migliori formazioni

Due big match in questa giornata di Serie A, che vede il Milan ospitare il Napoli e la Lazio ospita la Juventus. Partirà dalla panchina il neo acquisto Piatek, mentre Allegri schiererà CR7 come punta centrale del tridente.

Sfida importante per Icardi che con la sua Inter affronterà il Torino a Torino. Scontro salvezza invece tra Bologna e Frosinone, dove l'esperto Palacio sfiderà il giovane Pinamonti. Le sfide della 21a giornata del campionato:

  • Sassuolo – Cagliari (Sabato ore 15)
  • Sampdoria – Udinese (Sabato ore 18)
  • Milan – Napoli (Sabato ore 20.30)
  • Chievo Verona – Fiorentina (Domenica ore 12.30)
  • Atalanta – Roma (Domenica ore 15)
  • Bologna – Frosinone (Domenica ore 15)
  • Parma – Spal (Domenica ore 15)
  • Torino - Inter (Domenica ore 18)
  • Lazio – Juventus (Domenica ore 20.30)
  • Empoli – Genoa (Lunedi ore 20.30)
Nella lista dei "consigliati", gli otto principali sono:
  • Quagliarella
  • Caputo
  • Zapata
  • Muriel
  • Babacar
  • Palacio
Quagliarella si trova a -1 dal record di Batistuta: contro la sua ex Udinese vorrà assolutamente eguagliare questo record molto importante.

Caputo è l'attaccante per eccellenza che sta trainando l'Empoli alla salvezza; inoltre l'attaccante n°11 vorrà ritornare al gol dopo 3 turni di digiuno. Zapata ha segnato 13 gol nelle ultime 7 partite, 4 nell'ultimo turno contro il Frosinone, merita di essere schierato.

Palacio è eterno e con Sansone e Orsolini può ripetersi anche contro il Frosinone. Muriel ha fatto un debutto quasi perfetto, segnando due gol e giocando davvero bene. Probabilmente si ripeterà il colombiano, visto che è in una forma eccellente.

Infine, dopo l'addio di Boateng, sarà Babacar a guidare l'attacco del Sassuolo e vorrà farsi trovare pronto. Nelle "possibili sorprese", possiamo trovare:

  • Insigne
  • Kouamè
  • Dybala
  • Zaza
  • Stepinski
  • Inglese
Dopo le due giornate di squalifica rimediate a San Siro contro l'Inter, Insigne ritornerà in campo sempre a San Siro contro il Milan, sua vittima preferita.

Riuscirà a segnare ai rossoneri anche questa volta? Zaza non sta facendo benissimo al Torino ma in questa giornata, contro l'Inter, proverà a mostrare il meglio che può offrire. A secco da nove giornate, Dybala vorrà sbloccarsi contro la Lazio, portando bonus importanti.

Stepinski, insieme all'eterno Pellissier, proverà ad aiutare il Chievo a trovare una vittoria che manca da molto tempo. Dopo l'addio di Piatek, toccherà a Kouamè prendere sulle spalle il peso dell'attacco del Genoa, portando bonus importanti.

Inglese ha segnato nelle ultime due partite che ha giocato: proverà a rispettare il detto "non c'è due senza tre". Squadra "consigliati" (3-4-3): Lafont, Milenkovic, Skriniar, Srna, Joao Pedro, Saponara, Lazzari, Fabian Ruiz, Caputo, Zapata, Quagliarella.

Squadra "possibili sorprese" (3-4-3): Audero, Kardsorp, Romero, Bastoni, Paquetà, Giaccherini, Correa, Bennacer, Insigne, Dybala, Zaza.