MISTER FANTACALCIO #3 - Portieri 21a giornata di Serie A

Szczesny, Handanovic o Donnarumma? Ecco la lista dei portieri.

by   |  LETTURE 262
MISTER FANTACALCIO #3 - Portieri 21a giornata di Serie A

Chi è meglio schierare in questa 21a giornata di Serie A: Szczesny, Handanovic o Donnarumma? La mia risposta è "nessuno dei tre", soprattutto se puoi scegliere liberamente il tuo portiere.

Prima di stilare le 3 liste, ecco le partite del prossimo turno di campionato:

  • Sassuolo – Cagliari (Sabato ore 15)
  • Sampdoria – Udinese (Sabato ore 18)
  • Milan – Napoli (Sabato ore 20.30)
  • Chievo Verona – Fiorentina (Domenica ore 12.30)
  • Atalanta – Roma (Domenica ore 15)
  • Bologna – Frosinone (Domenica ore 15)
  • Parma – Spal (Domenica ore 15)
  • Torino - Inter (Domenica ore 18)
  • Lazio – Juventus (Domenica ore 20.30)
  • Empoli – Genoa (Lunedi ore 20.30)

Quindi, per quanto riguarda i "consigliati", ho messo:

  • Lafont 
  • Sepe
  • Skorupski 
  • Provedel 

Per questa volta lasciamo sia Handanovic che Szczesny fuori da questa lista visto che entrambi i giocatori dovranno giocare delle trasferte piuttosto complicate. Skorupski dovrà difendersi dal peggior attacco del campionato. Provedel dovrà vedersela con un Genoa ormai orfano di Piatek. Sepe e Lafont giocheranno delle partite "semplici" sulla carta e quindi proveranno a portare a casa un utile "clean sheet".

Nella lista "possibili sorprese" ci sono:

  • Radu
  • Consigli
  • Audero
  • Sportiello

Radu sta migliorando giornata dopo giornata e, dopo l'arrivo di Jandrei, vorrà dimostrare a mister Prandelli che è lui il portiere titolare della squadra. Consigli contro l'Inter ha giocato un'ottima partita, non subendo gol. Audero vorrà far capire a tutti perchè è molto ricercato sul mercato. E' vero che Skorupski difenderà la propria porta contro il peggior attacco della Serie A però è anche vero che il Bologna non ha un attacco prolifico e Sportiello potrà non subire gol.

Per ultimo, nella lista sconsigliati ho inserito:

  • Meret
  • Donnarumma
  • Olsen
  • Musso

Meret e Donnarumma sono molto giovani e potrebbero risentire del clima pesante che ci sarà a San Siro per questo big match. Olsen non è mai stato una certezza in questo campionato e, con un Zapata e un'Atalanta cosi in forma, non so quanto sia conveniente schierarlo. Musso avrà davanti a se un certo Quagliarella che si trova a -1 dal record di Batistuta (a segno 11 volte consecutive, ndr) e di certo non si vorrà fermare ora.