Calciomercato: Fiorentina, solo il meglio dal mercato

Pjaca rimarrà anche nella seconda parte della stagione, mentre Eyserric e Thereau possono partire. Obiang primo obbiettivo a centrocampo, Diawara difficile ma non impossibile.

by   |  LETTURE 189
Calciomercato: Fiorentina, solo il meglio dal mercato

Stefano Pioli ha chiesto alla società di fare un mercato in entrata giusto ed equilibrato. L’attuale tecnico dei viola vorrebbe migliorare soprattutto a centrocampo, prendendo un ex giocatore di Serie A. Si tratta di Pedro Obiang, centrocampista centrale classe 92’, attualmente al West Ham.

Già quest’estate il DS Corvino aveva trattato con il club inglese per portare l’equatoguineano a Firenze però non fu trovato un accordo sul prezzo. Altro nome per il centrocampo è Amadou Diawara, centrocampista centrale del Napoli, ma non c’è stato ancora alcun contatto tra i viola e i partenopei per via della richiesta astronomica di De Laurentiis per il guineano (non meno di 40 milioni di euro, ndr).

Trattative in corso invece tra Fiorentina e Empoli: i viola sono pronti a prelevare Giovanni di Lorenzo, difensore classe 93’, mentre gli azzurri avrebbe chiesto Dragowski e Thereau. Mentre il portiere polacco è pronto a trasferirsi in prestito, l’attaccante francese non ha ancora deciso se andare oppure aspettare altre offerte.

Il classe 83’ è stato cercato da Frosinone, Chievo Verona e Cagliari. Tante offerte anche per Valentin Eysseric, richiesto soprattutto da varie squadre della Ligue 1. Monaco, Nizza e Saint Etienne sono i club pronti a trattare con la Fiorentina per prelevare a titolo definitivo l’esterno offensivo.

Infine situazione particolare per Marko Pjaca: l’esterno croato nella prima parte della stagione non ha assolutamente convinto, deludendo società e tifosi. All’inizio dell’anno nuovo si era parlato di un suo possibile ritorno anticipato a Torino, sponda Juventus.

Nelle ultime ore invece sembra che la società viola abbia cambiato idea comunicando ai bianconeri di voler tenere Pjaca anche nella seconda parte della stagione.