Calciomercato – Sampdoria, quante trattative in uscita

I blucerchiati stanno lavorando più sulle uscite che sulle entrate, segno di una squadra che ha un forte organico e forse qualche esubero di troppo.

by   |  LETTURE 212
Calciomercato – Sampdoria, quante trattative in uscita

Quest’anno la Samp sta sorprendendo davvero tutti, non solo per il piazzamento in classifica (7° a 29 punti) ma anche per la qualità del gioco. Difatti la società sta lavorando poco sugli acquisti per non sconvolgere troppo l’ambiente, tant’è che si parla solo di un possibile ritorno di Gabbiadini a Genova. Si sta valutando con il Southampton un prestito con obbligo di riscatto fissato sui 12 milioni.

Tutto fatto invece per il giovane Morten Thorsby, anche se non è ancora certo il suo futuro: rimarrà nell’Heerenveen fino a giugno o andrà in prestito in Italia a gennaio per farlo subito ambientare al nostro campionato?

Tanti invece sono in nomi sulla lista delle cessioni. Kownacki andrà in prestito al Fortuna Dussendolf per i prossimi 6 mesi. Ramirez ha molto mercato in Cina ma il giocatore non vuole lasciare i blucerchiati. Defrel e Caprari sono obbiettivi concreti dell’Atalanta e uno dei due potrebbe partire subito in questa sessione di mercato.

Il Santos vorrebbe acquistare Dodò, in prestito proprio dai blucerchiati, ma bisogna trovare un accordo sulla valutazione del terzino brasiliano. Tonelli può tornare subito a Napoli per poi essere girato di nuovo in prestito al Bologna.

Discorso particolare per Andersen. Il difensore danese, che sta regalando tante prestazioni positive in questa stagione, è molto richiesto sul mercato: Inter, Napoli, Juventus, Manchester United e Everton sono interessate al giocatore. Al momento solo Inter e Manchester United hanno dimostrato di essere davvero interessate al difensore blucerchiato.