NEWS ESTERE

Un, due, tre Costa Rica

Marco Avena - 14-06-2014 - Letture: 464

Il Costa Rica va sotto con l'Uruguay ma nel secondo tempo ribalta il risultato.

Un, due, tre Costa Rica

Il Costa Rica che non ti aspetti. Dopo la netta vittoria dell'Olanca contro la Spagna, la vittoria dei centroamericani contro l'Uruguay è la seconda sorpresa di questa Coppa del Mondo in Brasile. Andato sotto di un gol, il Costa Rica ha riordinato le idee nell'intervallo e con 45 minuti micidiali ha steso i campioni in carica del Sud America.

AL 24', però, era stato l'Uruguay a portarsi avanti con Cavani dal dischetto. Il penalty era stato concesso per una netta trattenuta in area di Diaz su Lugano che tentava di andare a colpire di testa su punizione di Forlan. Freddo l'ex attaccante del Napoli a battere Navas con un destro molto forte e angolato, anche se il portiere aveva intuito la traiettoria.

Nella ripresa la micidiale riscossa dei 'los ticos' con un grande Campbell, talento dell'Arsenal - nell'ultima stagione in prestito all'Olympiakos -. Al 9' l'attaccante è stato bravo a pareggiare raccogliendo un cross dalla destra di Bolanos, ha controllato e, di sinistro, con un potente diagonale, ha fulminato un paralizzato Muslera. Quattro minuti e il Costa Rica è andato avanti:  la magistrale punizione di Bolanos, calciata da destra verso sinistra, con traiettoria lunga e precisa è arrivata sulla testa di Duarte che, a un paio di metri dal palo, ha insaccato di testa, dopo una perfetta torsione.

A cinque minuti dal termine il colpo del definitivo ko:  Urena viene pescato in area da Campbell e, incrociando da destra verso sinistra, ha battuto in uscita un Muslera stasera non parso al meglio.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6