VIDEO

Scandalo turco: fischi e cori mentre si ricorda Parigi

Marco Venturini - 18-11-2015 - Letture: 363

Il minuto di raccoglimento di Turchia-Grecia rovinato dal pubblico di casa.

Scandalo turco: fischi e cori mentre si ricorda Parigi

Un nuovo dolore per la Francia e per il mondo intero si è consumato durante il minuto di raccoglimento per le stragi di Parigi.

E' avvenuto prima dell'inizio di Turchia-Grecia, quando buona parte dello stadio ha fischiato invece di rispettare il silenzio per poi andare oltre e intonare dei cori "Allah u akbar", vale a dire "Allah è grande". Evidente imbarazzo per i giocatori della rappresentativa anatolica e un altro, orribile segnale. La tragedia non sembra aver insegnato niente, almeno a qualcuno:



Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6