VIDEO

Una simulazione cosi' non si era mai vista

Marco Venturini - 03-11-2015 - Letture: 669

Bilal Başaçıkoğlu dopo aver ricevuto un pestone esagera. Decisamente.

Una simulazione cosi' non si era mai vista

Che Edouard Duplan gli abbia sferrato un pestone, tra l'altro piuttosto maligno, è evidente. Così come il cartellino rosso che ne scaturisce è meritato. Ma quello che ha messo in scena Bilal Başaçıkoğlu, centrocampista del Feyenoord sfonda la porta del buon gusto e della logica e diventa letteralmente grottesco.

Finale di Ado Den Haag-Feyenoord, padroni di casa in vantaggio, clima incandescente. Tanto che uno degli attaccanti locali colpisce intenzionalmente un avversario alla gamba. Ma il dolore ostentato da quest'ultimo, che si rotola avanti e indietro per il campo per un totale di 12 volte forse inganna l'arbitro e senz'altro rende gli animi ancora più esacerbati. E senz'altro la fama di re dei simulatori non gliela toglierà nessuno, visto lo scatto in cui si produce una volta che la farsa si tramuta in rissa:



Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6