VIDEO

Assurdo: razzisti bersagliano Frimpong, lui viene espulso

Marco Venturini - 18-07-2015 - Letture: 804

Esasperato dagli ululati il ghanese ha reagito con un dito medio e un improperio: rosso diretto.

Assurdo: razzisti bersagliano Frimpong, lui viene espulso

Ancora razzismo nel calcio, ancora un campione che perde la pazienza per gli esasperanti ululati dei tifosi. Con un arbitro che, incredibilmente, se la prende con lui e lo espelle.

E' successo a Emmanuel Frimpong, 23enne ghanese con un passato nell'Arsenal. Ora gioca in Russia, nell'Ufa, e nel corso del match contro lo Spartak Mosca è stato preso di mira dai sostenitori rivali. Esausto, ha reagito con un dito medio e un improperio. Troppo, forse, per l'arbitro che ha estratto il rosso diretto. Generando lo sgomento del suo allenatore Igor Kolyvanov (ve lo ricordate? E' stato attaccante del Bologna in serie A) e forse di tutto il mondo del calcio. Che rimedia un'altra figuraccia planetaria.



Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6