VIDEO  

Assurdo: razzisti bersagliano Frimpong, lui viene espulso

Marco Venturini - 18-07-2015 - Letture: 870

Esasperato dagli ululati il ghanese ha reagito con un dito medio e un improperio: rosso diretto.

Ancora razzismo nel calcio, ancora un campione che perde la pazienza per gli esasperanti ululati dei tifosi. Con un arbitro che, incredibilmente, se la prende con lui e lo espelle.

E' successo a Emmanuel Frimpong, 23enne ghanese con un passato nell'Arsenal. Ora gioca in Russia, nell'Ufa, e nel corso del match contro lo Spartak Mosca è stato preso di mira dai sostenitori rivali. Esausto, ha reagito con un dito medio e un improperio. Troppo, forse, per l'arbitro che ha estratto il rosso diretto. Generando lo sgomento del suo allenatore Igor Kolyvanov (ve lo ricordate? E' stato attaccante del Bologna in serie A) e forse di tutto il mondo del calcio. Che rimedia un'altra figuraccia planetaria.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)