VIDEO

Scandalo ad Arezzo: espulso, prende a calci l'arbitro

Marco Venturini - 10-03-2016 - Letture: 2588

L'episodio è avvenuto in una partita di Terza Categoria.

Scandalo ad Arezzo: espulso, prende a calci l'arbitro

Perdere la testa senza attenuanti. E' esattamente quello che è successo a questo calciatore che, con la propria squadra sotto per 4-0 in Castel San Niccolò-Fortis Arezzo, è stato espulso dall'arbitro e ha ben pensato di rifilargli un dolorosissimo calcio negli stinchi.

L'episodio si è verificato al 70' minuto della partita valida per la Terza Categoria e il direttore di gara, mantenendo i nervi saldi, ha ordinato la fine anticipata del match (e mai termine fu più opportuno), mentre i compagni della testa calda a fatica gli impedivano di proseguire nel proprio proposito violento:



Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6