VIDEO

Klopp e il bimbo di Liverpool: dialetto e boccacce

Marco Venturini - 25-11-2015 - Letture: 310

Il tecnico tedesco mostra di essersi decisamente integrato nel Merseyside.

Klopp e il bimbo di Liverpool: dialetto e boccacce

Cosa ci fa un tedesco in Inghilterra? Non è l'inizio di una vecchia barzelletta, ma il più recente capitolo della carriera di Jurgen Klopp che, dopo aver vinto quasi tutto (manca la Champions League) al Borussia Dortmund si è ora trasferito al Liverpool.

E il suo processo di integrazione procede a gonfie vele, come dimostra l'intervista a cuore aperto concessa al piccolo Isaac, che ne ha approfittato per insegnare un po' di "scouse", il dialetto locale, all'allenatore dei Reds. Che alla fine si è anche concesso qualche espressione che certo non ha mai regalato in campo:



Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6