VIDEO

L'Ibra furioso: "Francia paese di m..."

Sergio Stanco - 16-03-2015 - Letture: 794

Lo svedese aò centro delle polemiche

L'Ibra furioso: "Francia paese di m..."

Il PSG cade a Bordeaux e mette seriamente a rischio il titolo di Ligue 1 che detiene. E Ibra, a cui non piace perdere nemmeno a briscola, non ci sta. Solo che stavolta, per colpire l'arbitro, ha offeso un paese intero, quello che lo ospita e gli dà da mangiare: "La Francia è un paese di m... - ha detto - non si merita un club come il PSG. In quindici anni di calcio nonho mai visto un arbitro peggiore di questo". L'obiettivo era il fischietto Lionel Jaffredo e le telecamere hanno pescato lo svedese mentre inveiva contro di lui proferendo (in inglese) proprio queste parole.

Il tecnico Blanc ha provato a difendere Ibra: "A tutti capita di innervosirsi - ha detto - ma non tutti hanno una telecamera e un microfono puntati addosso". Sarà, ma alla fine Zlatan è stato costretto a scusarsi: "Chiedo scusa a chi si è sentito offeso, ma non ce l'avevo con la Francia ed i francesi, mi riferivo esclusivamente al calcio. Abbiamo perso una partita per un arbitro che non applica le regole e questo non riesco ad accettarlo. Ho parlato sulla scia di un eccessivo nervosismo e si sa che in questi casi le parole superano il pensiero reale di una persona".

GUARDA IL VIDEO



Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6