VIDEO

VIDEO - Cavani: quando l'esultanza può costare l'espulsione...

Sergio Stanco - 20-10-2014 - Letture: 13707

Singolare episodio nella gara contro il Lens

VIDEO - Cavani: quando l'esultanza può costare l'espulsione...

Nel match contro il Lens, Edinson Cavani è stato a suo modo decisivo: la sua squadra ha vinto 3-1, anche grazie a lui che si è incaricato di battere un rigore e lo ha anche realizzato, ma poi ha dovuto terminare la partita in 10 uomini proprio a causa della sua espulsione. All'arbitro, infatti, non è andata giù la sua esultanza e lo ha prima ammonito e poi mandato sotto la doccia. La colpa di Cavani: essersi travestito per un secondo da cecchino. Al signor Rainville non è piaciuto il gesto di Cavani che ha finto di puntare e sparare verso il pubblico con un fucile virtuale. Il cartellino rosso sventolato sotto il naso dell'uruguaiano, però, era reale... GUARDA IL VIDEO



Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6