VIDEO

Insulti alla madre, ultras fanno piangere l'arbitro

Marco Venturini - 26-12-2015 - Letture: 483

E' successo in un match del massimo campionato tunisino.

Insulti alla madre, ultras fanno piangere l'arbitro

Una brutta scena, che però ha creato un momento di solidarietà che ha unito tutti i calciatori in campo. E purtroppo non il pubblico sugli spalti.

Tunisia, massimo campionato: si gioca Club Athletique Bizertin-L'Avenir Sportif, quando i tifosi cominciano a prendere di mira con cori di dubbio gusto la madre dell'arbitro, Yassine Yarrouche. Parole dure, che scuotono il direttore di gara che a un certo punto si abbandona a un pianto sfrenato. Tanto da indurre i calciatori a consolarlo. "Ascoltando insulti simili, è difficile trattenere le lacrime. Nessuno amerebbe sentire la propria madre insultata, che Dio la riguardi. I tifosi che si sono comportati in tal modo non rappresentano Biserta, nè il vero pubblico del Cab", ha commentato il diretto interessato a fine partita.



Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6