NEWS

Prima storica: l'UEFA fa ripetere partita per errore dell'arbitro

Marco Avena - 09-04-2015 - Letture: 469

Si ricomincerà dall'errore.

Prima storica: l'UEFA fa ripetere partita per errore dell'arbitro

Per la prima volta nella storia delle competizioni europee, l'Uefa ha ordinato che una gara venga ripresa a causa di un errore tecnico dell'arbitro. La partita in questione è Inghilterra-Norvegia, valevole per le qualificazioni dell'Europeo femminile Under 19.

Durante i minuti di recupero, l'arbitro, la tedesca Marija Kurtes, ha assegnato un rigore all'Inghilterra, sul punteggio di 2-1 a favore della Norvegia. Le inglesi hanno segnato ma il gol è stato annullato perchè una giocatrice era entrata in area prima del tiro. L'arbitro, tuttavia, invece di ordinare la ripetizione del rigore, come da regolamento, ha assegnato un calcio di punizione a favore della Norvegia.

Trattandosi di un errore tecnico e non di valutazione, la Commissione disciplinare dell'Uefa ha ordinato che la gara venga ripresa dal momento in cui lo sbaglio è stato commesso. Norvegia e Inghilterra si ritroveranno quindi questa sera a Belfast e la gara, con un altro arbitro, riprenderà proprio nei minuti di recupero con il tiro del calcio di rigore a favore delle ragazze inglesi.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6