NEWS

Sabotato con le termiti il letto di Muslera

Marco Avena - 17-06-2014 - Letture: 722

La polizia brasiliana sospetta un sabotaggio nei confronti del portiere dell'Uruguay.

Sabotato con le termiti il letto di Muslera

Termiti all'assalto di un giocatore. Succede anche questo in Brasile dove si sta svolgendo la Coppa del Mondo. La Polizia Federale brasiliana, infatti,  sospetta che la colonia di termiti che ha invaso il letto del portiere dell'Uruguay, Fernando Muslera, sia opera di un sabotaggio, come riporta oggi il portale 'Tribuna do Ceará'.

"Sono state ispezionate tutte le stanze alla ricerca di artefatti, agenti chimici e nucleari. Poi la stanza è stata sistemata dai camerieri dell'hotel e consegnato alla Fifa", ha affermato un portavoce della polizia, secondo il quale, le 43 stanze dell'hotel Marina Park della città di Fortaleza, nel quale erano alloggiati i giocatori uruguayani prima del loto debutto contro la Costa Rica, avevano superato tre ispezioni di sicurezza da parte di sei agenti federali, quattro soldati dell'Esercito e quattro tecnici della Commissione Nazionale di Energia Nucleare (CNEN).

"È impossibile che questi uomini non abbiano visto l'infestazione", ha aggiungo il portavoce.

E' stato lo stesso giocatore a pubblicare una foto dell'accaduto e il giorno dopo la polizia ha identificato gli insetti come termiti, e non come formiche, come in principio aveva detto lo stesso Muslera.

Buen diaaaaa!!! Miren quien nos despertó a las 2 am!!! Ajaja nada mejor que un buen anti alérgico!! pic.twitter.com/AJsV3wE5xl

— Nando Muslera (@1_Muslera_25) 13 Giugno 2014

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6