NEWS

E' morto il grande Alfredo Di Stefano

Marco Avena - 07-07-2014 - Letture: 952

Uno dei più grandi calciatori della storia aveva 88 anni.

E' morto il grande Alfredo Di Stefano

All'età di 88 anni (compiuti venerdì scorso) è morto Alfredo di Stefano una delle più grandi leggende del calcio mondiale.  Ne hanno dato notizia i media spagnoli nel pomeriggio. Due giorni fa era stato colpito da un attacco cardiaco.

Di Stefano, presidente onorario del Real Madrid, era stato ricoverato in condizioni critiche sabato scorso all'ospedale Maranon di Madrid, dopo il malore che lo aveva colpito nei pressi dello stadio Santiago Bernabeu quando aveva appena terminato di cenare con la famiglia.

Una unità di soccorso accorsa sul posto aveva praticato immediatamente la rianimazione cardiopolmonare, e dopo circa 18 minuti il cuore di Di Stefano era ripartito ma l'ex attaccante era rimasto in coma. L'ex stella delle merengue soffriva di problemi cardiaci dal 2005 - anno in cui gli fu applicato un pacemaker - e anche lo scorso anno aveva avuto un infarto.

Il Real Madrid ha espresso il suo cordoglio per la morte del suo presidente onorarioattraverso una nota: "Il presidente Florentino Perez e tutto il club desiderano esprimere le più sentite condoglianze e tutto il loro amore e affetto ai suoi figli, alla sua famiglia e ai suoi amici - scrive il club campione d'Europa -. Il Real Madrid estende le condoglianze a tutti i madridisti di tutto del mondo e a quelli che si sentono commossi per la perdita del miglior giocatore di tutti i tempi".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6