NEWS

Pallotta non la prende bene: Sono un cane o un porco?

Marco Avena - 09-12-2015 - Letture: 428

Dura risposta al prefetto Gabrielli.

Pallotta non la prende bene: Sono un cane o un porco?

"Ho appena letto le dichiarazioni di Gabrielli. Io dovrei essere il cane o il porco? Perchè se fossi il cane dovrei abbaiare, se fossi il porco dovrei grugnire". È questa la dura replica del presidente della Roma, James Pallotta, dopo aver appreso le parole del prefetto Franco Gabrielli.

Gabrielli in mattinata, sulla questione stadio aveva detto: "Io al momento conosco solo lo stadio Olimpico, poi quello che sarà non appartiene ai miei orizzonti". Pallotta nei giorni scorsi aveva parlato di un incontro col prefetto: "Io sto a Palazzo Valentini e sono facilmente reperibile a qualsiasi numero sia di giorno che di notte e quindi forse c'è qualche difetto di comunicazione... Non mi nego a nessuno e come dico, un po' scherzando, ricevo cani e porci, ma a me non piace che si comunichino impegni con riferimento ad altri non fissati, è come se io dicessi che adesso mi devo vedere con Obama. La buona educazione, istituzionale e non, presuppone che io chieda a qualcuno di incontrarlo e poi se quel qualcuno mi dice di sì posso comunicarlo".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6