NEWS

Benatia-Bayern: quando la plusvalenza comanda...

Andrea Bonino - 27-08-2014 - Letture: 747

Italo Zanzi commenta la cessione di Benatia: "Un'opportunità per la Roma"

Benatia-Bayern: quando la plusvalenza comanda...

Quando si dice “plusvalenza”. Nel calcio è successo spesso ed ancora succederà: si crede in un giocatore, lo si compra ad una certa cifra e poi lo si rivende al doppio. È il caso della Roma che ha appena concluso con il Bayern Monaco per la cessione di Mehdi Benatia. Il difensore marocchino è rimasto una sola stagione nella capitale dopo tre ottime stagioni ad Udine finite in crescendo.

Poi l’esplosione in giallorosso e le avances degli ex campioni d’Europa. La dirigenza ovviamente non s’è lasciata sfuggire l’occasione di racimolare un bel gruzzoletto: 30 milioni freschi freschi (26 più 4 di bonus, ndr), pronti per essere riutilizzati sul mercato. «Siamo soddisfatti perché abbiamo trasformato la vicenda Benatia in un’opportunità per noi», ha detto telegraficamente il CEO Italo Zanzi durante la conferenza stampa di presentazione di Kostas Manolas a Trigoria.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6