NEWS

Retroscena Dzeko: "Potevo andare a Milano"

Alessandro Cosattini - 30-10-2015 - Letture: 467

Il bosniaco a secco in campionato dalla seconda giornata

Retroscena Dzeko: "Potevo andare a Milano"

Clamoroso retroscena alla vigilia di Inter-Roma. A guidare l’attacco dei giallorossi ci sarà Edin Dzeko, autore di una sola rete in campionato per ora, contro la Juventus alla seconda giornata. Il bosniaco, arrivato nella Capitale durante lo scorso mercato estivo, ha rivelato di essere stato vicinissimo a vestire la maglia di un altro club italiano.

Ad uscire allo scoperto è lo stesso Dzeko ai microfoni della Gazzetta dello Sport: “Mancini mi ha portato al City dalla Germania per giocare ai massimi livelli. Abbiamo vinto e passato dei momenti belli. Qualche volta non ho giocato, mi arrabbiavo e lui lo sapeva, ma lui non faceva mai differenze ed è giusto così. Non è vero che sono stato felice quando è andato via. Mi ha contattato prima della fine della stagione per avermi all'Inter, ma non se n’è fatto nulla e ora sto bene qui”. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6