NEWS

Bagno d'umilta' per Keita: 'mea culpa' su Twitter

Alessandro Cosattini - 31-08-2015 - Letture: 796

Le scuse del giocatore maliano verso il popolo giallorosso

Bagno d'umilta' per Keita: 'mea culpa' su Twitter

È l’86 minuto di gioco quando Seydou Keita si fa sottrarre un pallone in mediana, la Juventus ne approfitta e Dybala accorcia le distanze contro la Roma. La partita, per fortuna dell’ex Barcellona e dell’intero popolo giallorosso, termina 2-1. Altrimenti forse non saremmo qui a raccontare quest’episodio. Al termine della gara, infatti, è arrivato l’immediato 'mea culpa' del maliano, che si assume le responsabilità dell'errore commesso.

Il mediano giallorosso dà vita ad un autentico bagno d'umiltà, scusandosi attraverso Twitter: "Mi capita poche volte di perdere la palla, nel mio ruolo non si può e non si deve", il messaggio diffuso dall'esperto centrocampista al popolo di fede giallorossa.

Nel tweet il 35enne poi trova però anche modo di esultare per il successo ottenuto contro i campioni d'Italia, che porta a 4 i punti di distacco tra giallorossi e bianconeri dopo le prime due giornate di campionato. "Grande prestazione della squadra, avanti così forza Roma!”. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6