NEWS

Le richieste oscene di Gervinho all'Al Jazira? Mai fatte!

Marco Avena - 01-07-2015 - Letture: 655

A parlare ora è l'ivoriano.

Le richieste oscene di Gervinho all'Al Jazira? Mai fatte!

L'attaccante della Roma, Gervinho, risponde così a France Football, smentendo le indiscrezioni sulle ragioni che hanno fatto saltare il suo trasferimento dalla Roma all'Al-Jazira, con delle richieste che erano state giudicate "oscene".

Secondo quanto riferito da più parti, i due club avevano trovato un accordo per 13 milioni di euro ma poi non se n'è fatto nulla perché, secondo un dirigente dell'Al-Jazira. "Sulla strada che porta all'accordo, abbiamo trovato di fronte un muro impenetrabile a causa delle eccessive richieste contrattuali del giocatore. Il trasferimento è fallito dopo che ha iniziato a fare richieste oscene", le parole del dirigente.

"Non so da dove arrivino certe informazioni sulla mia persona - è stata la risposta di Gervinho -. Ma è tutto falso. Non ho fatto alcuna richiesta in tal senso. Quando firmo un contratto da qualche parte, non sono interessato a questo tipo di cose. Tutto ciò che è stato raccontato non è vero".

L'attaccante ivoriano avrebbe chiesto un elicottero sempre a sua disposizione, una spiaggia privata, una villa per accogliere la sua famiglia e parecchi biglietti aerei per raggiungere Abidjan da Abu Dhabi. "Di solito non commento voci di mercato, ma alcune persone sono andate troppo oltre. Smentisco tutte le informazioni pubblicate nelle ultime ore", ha aggiunto ancora Gervinho su Facebook.

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6