NEWS

La Roma rivoluziona l'attacco

Sergio Stanco - 25-06-2015 - Letture: 2130

Giornate frenetiche per i giallorossi

La Roma rivoluziona l'attacco

A Roma sono giorni intensi. La Gazzetta dello Sport spiega che eri a Trigoria l’aria si è rasserenata per la felice conclusione della situazione di Radja Nainggolan, del cui cartellino è stata riscattata la seconda metà per 9 milioni di euro. Palese l’entusiasmo del belga, che ha così twittato: “E’ un giorno fantastico, finalmente sono al 100% giallorosso!”. L’operazione con il Cagliari comprendeva anche Ibarbo: rinnovato il prestito per 9 milioni, mentre nel 2016 basterà un solo milione in più perché il giocatore diventi di proprietà dei romani. E’ tempo anche di cessioni e, in particolare, di quella di Mattia Destro. Sembra oramai raggiunto l’accordo con il Monaco – destinazione gradita dal toscano - su una base di 15 milioni di euro; i francesi ne offrono 13 più bonus, ma siamo ai dettagli. Con i monegaschi Sabatini ha parlato anche di Kurzawa, che però costa troppo, e, soprattutto, del fantasista argentino Ocampos, la cui valutazione è di 12 milioni. La Lupa, affezionata al giocatore da tempo, ci pensa.

L’obiettivo principale rimane Carlos Bacca, a detta dello stesso DS capitolino, che ha dichiarato: “Siamo molto interessati a lui, inutile negarlo”. C’è, però, una nuova opzione per l’attacco, ossia Romelo Lukaku, promettente punta dell’Everton. Dopo l’arrivo Sergio Romero, la Roma cerca certezze per tornare ad essere competitiva in Italia e in Europa.

Pierfrancesco Trocchi

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6