NEWS

Casillas ora e' gratis: Inter e Roma ci pensano davvero

Sergio Stanco - 23-06-2015 - Letture: 2179

Il portiere spagnolo in rotta col Real

Casillas ora e' gratis: Inter e Roma ci pensano davvero

Secondo indiscrezioni di Marca, il Real starebbe ammainando un'altra bandiera: Iker Casillas, infatti, non solo non sarà più il portiere titolare del Madrid della prossima stagione, ma neppure in rosa!. I blancos, infatti, insistono per De Gea, ormai deciso a lasciare il Manchester United e tornare in Patria, e ai Red Devils dovrebbero sostituirlo con il portiere dell'Atletico Madrid Oblak. Nel vortice di portieri potrebbe rientrare anche Handanovic, che non ha ancora rinnovato il contratto con l'Inter (piace all'Atletico).

E chissà che in tutto questo andirivieni non ci scappa anche l'arrivo di Casillas in Italia: sarebbe una soluzione che tutta la famiglia non disdegnerebbe, visto che amano il nostro Paese e soprattutto perché la splendida moglie Sara Carbonero (nella foto), di professione giornalista sportiva, potrebbe anche trovare impiego qua da noi. Due le soluzione nostrane: l'Inter, appunto, qualora Handanovic non dovesse rinnovare, ma anche la Roma che sta ancora cercando un sostituto di De Sanctis (destinato a rimanere con il ruolo di secondo). La notizia del giorno, però, sarebbe particolarmente interessante per le contendenti, perché pare che Casillas possa liberarsi a zero dal Real e quindi costare "solo" l'ingaggio. Un investimento comunque importante, ma sicuramente meno oneroso di quanto si potesse pensare...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6